Home / Ideas: What You Must Support / RX-178 Gundam Mk-II
Ideas: What You Must Support

RX-178 Gundam Mk-II

Nome del progetto: RX-178 Gundam Mk-II
Builder: BWTMT Brickworks (Chris Roach)
Link al progetto: https://ideas.lego.com/projects/1ccbcc88-66a7-40f0-ba98-99d3bfb8bca9

Ovvero: “Non di solo Technic vive l’AFOL, ma di ogni mecha che riesca a costruire”.
Non avrei mai pensato di avere l’opportunità scrivere, un giorno, di uno dei miei builder preferiti, anzi, il primo nella mia personale Hit Parade. E non solo perchè, grazie a lui, ho riscoperto l’amore per i Transfomers, ma perchè mi ha dato occasione di unire la mia sopita passione per i mattoncini con gli Autobot&Soci.
Perchè vedete, è quasi un dato di fatto accostare il nome di Chris Roach, canadese purosangue, ai Legoformers.
Che bella parola… “Legoformers”… Sentite come suona bene..? Come vi riempie la bocca e la testa di MOC? Quasi da sostituire nel testo originale della theme song.
Ma… Nonostante Chris sia ad un livello nettamente alto, Ideas ha sempre boicottato le sue proposte, con risposte/giustificazioni dalla dubbia “efficacia” e veridicità (Si, mi assumo tutta la responsabilità di quello che sto scrivendo, in qualsiasi sede), per poi rivedere qualche sua opera postata da altri (Leggasi scopiazzata) non solo accettata, ma addirittura passata in set fisico! Che dirvi…
Stavolta ce l’ha fatta però, non con una, ma addirittura con due Ideas! D’altronde, basta qualche piccolo stratagemma per poter ovviare al problema.
Dicevo, tra le due Ideas proposte da Chris, ho scelto quella che per noi AFOL (E non solo) può risultare più “gustosa”, ovvero, la Mobile Suite Gundam RX-178 Mk II.
Numeretti: quasi 800 pezzi per questo robottone alto quasi 28 cm. E si, c’è lo spazio nel petto per ospitare una minifig!
Già solo per le dimensioni, andrebbe votato a occhi chiusi: generose e giuste! Chris ha da poco eseguito un bel reframe della prima versione postata su Ideas; le nostre foto si riferiscono proprio al modello attuale (Ringrazio il builder per avercele concesse).
E detto tra noi, un upgrade perfettamente riuscito! Si, sono entusiasta, non solo per il soggetto; non sono un grande fan della saga, ma questo mecha farebbe venir voglia a chiunque di andare a rivedere tutte le vecchie puntate.
I colori? Perfetti, perfettamente azzeccati! Così come le dimensioni e le proporzioni. Ma d’altronde, la mano di chi ogni giorno fa questo e solo questo si vede, c’è.
Mi colpisce molto la testa della suite, che rispetto alla prima versione è molto vicina alla “realtà”, direi quasi una copia esatta. Notate come ha accuratamente scelto i pezzi per riprodurre le caratteristiche dell’originale.
Inutile dirlo, lo potete vedere dalle foto, il progetto include anche il famoso scudo e la Beam Sword, che calza perfettamente nelle mani della Suite.
Surprise: niente Beam Rifle e niente Hyper Bazooka! Il perchè è facile tanto quanto supportare questo progetto… Ma se non lo riuscite proprio ad immaginare, nemmeno lontanamente, come aiuto vi dico che non è colpa di Chris (Strano!).
Tornando a noi, non sottovaluterei nemmeno la snodabilità del progetto, molto elastico. Questa peculiarità lo rende non solo “playable”, ma anche degno di poterlo esporre come si deve. Per chi ama i mecha, questo potrebbe essere un ricco “must have”; e sinceramente, casomai uscisse in set, non so se riuscirei a vederlo esposto li, in una vetrinetta o su una mensola. Troppo ben fatto, troppo “reale” per tenerlo li sopra o li dentro a guardare i giorni che passano! Roba da consumare le giunzioni a forza di muoverlo in qualche diorama o anche per il solo maneggiarlo. Infine, come detto in apertura, il petto è pronto per ospitare una minifig-pilota (Altro parametro da non sottovalutare ai fini della valutazione finale).
Nel globale, e a seguito di queste ultime modifiche, guardando la suite, non vedo solo un lavoro ben fatto, ma un lavoro solido, robusto, oltre che ben corrispondente alla realtà.
Cose del genere non possono che avere tutto il nostro sostegno e un ricco

VOTO GLOBALE: 10/10 (Ovvero “Pilota Ufficiale Gundam”)

Per concludere: se Lego si degnasse di voler approvare questo progetto, sarebbe carino corredarlo di qualche adesivo per rendere ancor più appetibile il prodotto finale. E anche un mezzo stand, se proprio sono in giornata.

Commenti

commenti

CONDIVIDI:

TI potrebbe interessare...

Ideas: What You Must Support

NYC Taxi

Nome del progetto: NYC Taxi Builder: pix027 (Pix Dem) Link al progetto: https://ideas.lego.com/projects/23b74633-d8a0-4b15-ac51-39b1d5017735 Insomma, Pix …

Auto Union Type “C” Race Car

Nome del progetto: Auto Union Type C Race carAutore: redera00 (Alexandre Rossier)Link al progetto: https://ideas.lego.com/projects/6d59a613-60d0-4d48-b99e-1a6d4d6dbe85 …