Home / Pillole di Lego / LEGO® Fabuland Minifig
Pillole di Lego

LEGO® Fabuland Minifig

La linea LEGO® Fabuland è la linea che rappresenta al meglio gli anni ‘80!!!
In produzione tra il 1979 e il 1989, i Fabuland erano a metà strada tra i DUPLO® e i mattoncini classici anche se erano compatibili con questi ultimi.
Erano facili da assemblare, avevano pezzi unici e pre-assemblati, le basi erano le stesse del LEGO® System e presentavano personaggi unici. Insomma una sorta di LEGO® Juniors moderno.
La particolarità in questo tema sta oltre tutto nei propri personaggi. Evidentemente non erano delle classiche minifig (minifig nate nel 1978) ma rappresentavano animali, o meglio avevano sembianze animalesche. Ma ogni personaggio aveva la sua storia e il proprio nome!
Ora noi siamo abituati ad avere minifig con il nome favoriti anche dalla presenza di molti personaggi reali o di fantasia e anche dei vari film e cartoni animati marchiati LEGO®. Ma per quel periodo era rivoluzionario.
Abbiamo quindi il pappagallo Joe, la mucca Clara, la capra Olli e la capretta Gertrude oppure il cane Dottore David, il gatto arancione Charlie, il coniglio scuro Robby, personaggi della prima serie che via via vennero sempre più abbandonati e per questo diventati pezzi ricercati. Gli altri personaggi, ovvero Edoardo l’elefante, la coniglietta Bonnie, Walter il tricheco, la gatta Caterina e Lionel il sindaco (che tra gli altri ottenne nuovi occhi (più cartooneschi) e nuovi abiti con maggiori dettagli) continuarono la loro vita nella serie Fabuland ed alcuni “acquisirono” anche nuovi accessori.

Curiosità:

  • La linea Fabuland aveva pezzi veramente particolari come frigoriferi, tavoli, sedie, roulotte, motociclette ecc.
  • I Fabuland ispirarono, nel nord Europa, un puzzle per la Ravensburger.
  • Nel 1987 fu trasmesso in Inghilterra e Canada una trasmissione televisiva chiamata “Edward and friends” (con protagonista Edoardo l’elefantino) realizzato in stop motion con plastilina e dedicato ai Fabuland.
  • In Italia il successo dei Fabuland fu elevato al tal punto da ispirare un serie di fumetti dal titolo “Fabuland, il paese delle fantaviglie”.
  • Per diverso tempo, sempre in Italia, la Neslè® legò “Orzoro Neslè®” ai LEGO® Fabuland come si può vedere da queste due pubblicità del 1985 e 1987.

Ringraziamento speciale al blog https://mikimoz.blogspot.com

Fonte ricerca:

Francesco Spreafico Itlug ambassador/storico lego, autore del blog www.oldbricks.it

Quizzone Itlug 18° compleanno.

Fonti e ulteriori approfondimenti:
https://mikimoz.blogspot.com/2017/01/costruzioni-lego-fabuland.html

Fonte foto:
https://mikimoz.blogspot.com/2017/01/costruzioni-lego-fabuland.html

Commenti

commenti

CONDIVIDI:

TI potrebbe interessare...

Pillole di Lego

I LEGO® KLODSER

Forse non tutti sanno che LEGO® prima di iniziare a produrre in pianta stabile il …

Pillole di Lego

I LEGO® OLO giapponesi

  Beh la scorsa volta abbiamo parlato dei LEGO® Minitalia. E se vi dicessi che …