Home / Vintage Bricks / Set 462 “Mobile Rocket Launcher”

Set 462 “Mobile Rocket Launcher”

Continua il viaggio nel Lego VIntage con la prima fermata nel tema Space!!!

Set: 462 Mobile Rocket Launcher
Tema: Space
Anno: 1978
Pezzi: 76

Il tema Space è, assieme a City e a Castle uno dei più antichi di LEGO e uno dei più vasti superando ad oggi (ottobre 2017) di molto i 300 set, e da allora, a parte qualche anno, è continuato quasi ininterrotamente.
Iniziò nel 1978 assieme alle minifigures e vide l’introduzione di 3 set tra cui il 462.
Siamo nella prima fase del tema Space, quella che durerà fino al 1987 quella che vide la dominanza dei colori; light grey, blue, trans-green e trans-yellow.
Il grigio che, divenne ben presto il colore dominante, prima del tema Castle.
I set spazio furono per l’epoca una novità, erano incentrati sull’esplorazione spaziale permettendo così agli ideatori dei set di scatenare la fantasia, infatti questo nuovo tema introdusse non solo parti tecniche nuove, ma anche e soprattutto metolodogie di costruzione mai viste prima in un tema lego, fu una rivoluzione.
Per fare un semplice esempio, i famosi pezzi 3730 abbinati con i 3731, ovvero i Plate modified 2 x 2 with Towball Socket, Short, 4 Slots e i plate modified 2 x 2 with Towball (codici Bricklink, rispettivamente https://www.bricklink.com/v2/catalog/catalogitem.page… e https://www.bricklink.com/v2/catalog/catalogitem.page… ) assieme a molti altri che seguiranno negli anni, sono delle novità che contribuiranno a introdurre e a rivoluzionare le possibilità di assemblaggio dei pezzi LEGO (sempre rimanendo negli standard di misura e modularità del sistema LEGO).
Anche pezzi con il ‘consueto’ assemblaggio attraverso gli stud, come i famosi computer (codice Bricklink 3039p23: Slope 45 2 x 2 with Computer Screen Pattern https://www.bricklink.com/v2/catalog/catalogitem.page… ), furono introdotti con questa serie divenendo nel tempo, delle ‘icone’ famose del tema Space e non solo.
Le minifigures avevano in dotazione la prima versione del casco, completamente aperta, senza visiera.
Il set è composta da 60-76 pezzi (sulla confezione viene riportato il numero 60 benchè su bricklink sia catalogato con un totale di pezzi 66 e altrove di 76) e 2 minifigures e rappresenta una postazione mobile di lancio, composta da una piccola ‘auto’ con 6 ruote con postazione di guida per un astronauta e un’altra postazione girevole con radar e un computer, oltre a questo, v’è un ‘carrello’ con 4 ruote su cui è montato un sistema di lancio con inclinazione variabile di un razzo fisso.
Le minifigures Space di questo periodo hanno assunto nell’universo LEGO un’importanza iconica, tanto da essere omaggiata nel film The Lego Movie del 2014, nel personaggio di Benny, l’astronauta per l’appunto anni ‘80.
Questo set è un autentico gioiello, ne dimostra anche il valore di mercato, che se nuovo e sigillato nella sua confezione originaria (ormai una vera rarità), supera come quotazione i 300 euro, mentre per un usato il prezzo cala drasticamente a circa 20 euro (valutazione di ottobre 2017).

Secondo me: Devo dire che il tema space non m’ha mai affascinato molto, se non nelle grandi astronavi, questi primi set per me sono belli solo in funzione del loro status.
Come sempre, questi set vanno contestualizzati nel periodo in cui sono usciti, ma la mia attrazione per questo set sarebbe solo per amore del vintage.

Lista pezzi:
https://www.bricklink.com/catalogItemInv.asp?S=462-1

Istruzioni:
http://peeron.com/scans/462-1

Fonti e ulteriori approfondimenti:
https://www.bricklink.com
http://lego.wikia.com/
https://brickset.com/
http://en.wikipedia.org/

Commenti

commenti

CONDIVIDI:

TI potrebbe interessare...

Speciale “Islanders”

Buona sera amici di Vintage Bricks, questa sera scendiamo dalla nave e parliamo di Islanders. …

Pronti al decollo!

Nel 1985 finalmente le minifig che popolavano le nostre prime città, dopo aver passato giornate …